Visualizza Messaggio Singolo
Non Letto 16/09/09, 10:38   #1 (permalink)
luned
Chef di partita
 
L'avatar di luned
 
Data Registrazione: Sep 2009
Località: prov To
Messaggi: 459

Piatto preferito: antipasti in genere
Exclamation Funzionamento macchina del pane (mdp)

La macchina del pane (mdp)?quale invenzione migliore per noi che siamo allo stesso tempo mamme, mogli, casalinghe e pure lavoratrici!!!
Io la uso spesso, anche se non per fare il classico pane in cassetta perch? non ? chi mi piaccia particolarmente (? assolutamente una mia opinione personale), ma pi? per fare torte, pizze, focacce o il classico pane-panino?giusto per intenderci.

La macchina per il pane ? un elettrodomestico in grado di eseguire le tre operazioni principali della produzione del pane: impasto, lievitazione e cottura.
Il tempo necessario varia dalle 2 ore (programma veloce) alle 3. ore e 30 min. circa.

L?unico accorgimento per un buon utilizzo della mdp, ? quello di mettere gli ingredienti nel giusto ordine, come indicato nelle ricette (prima i liquidi, poi le farine, e per ultimo lo lievito). Sembra una sciocchezza, ma se non si segue questa semplice regoletta, vengono fuori delle vere?ehm?schifezze!!!!

Un classico programma di panificazione prevede le seguenti fasi:
- impasto (30 min. circa): gli ingredienti vengono mischiati e poi impastati grazie a una o due pale presenti nel fondo del contenitore.
- lievitazione (da 30 a 90 min.): l'interno della macchina ? portato ad una temperatura adatta alla lievitazione, e la pasta viene fatta lievitare il tempo necessario;
- cottura (60 min. circa): il forno entra in funzione portando la macchina a una temperatura di 180 gradi circa. Al termine della fase di cottura la macchina si spegne da sola. Alcuni modelli tengono il pane in caldo per 30-60 minuti dopodich? la macchina si spegne completamente.
Per quanto riguarda il pane si pu? inoltre scegliere 3 gradi di ?colore della crosta?: chiara, media o scura, ma questo dipende assolutamente dai gusti personali

Quasi tutti i modelli di macchina per il pane offrono una grande variet? di programmi, la mia ad es. ne ha 12 che permettono di cuocere e/o preparare:
-pane in cassetta
-pane francese
- torte e dolci
-marmellate
-programma per sola cottura
-programma per sola lievitazione (compresa dell?impasto naturalmente) che io utilizzo per fare pizze e focacce
-preparati per pasta/panini/brioches

Le macchine pi? evolute sono programmabili: ? quindi possibile impostare manualmente tutti i tempi delle varie fasi, o perlomeno il momento d?inizio (cosa c?? di meglio che programmarla che inizi al mattino prestissimo, e svegliarsi con il profumo di una torta da mangiare a colazione??????)

La maggior parte dei modelli di macchina per il pane produce da un minimo di 500-600 g fino a 1000 -1200 g di pane, ed in base ai modelli si trovano in commercio quelle con 1 cestino solo, oppure 2.

I prezzi attualmente si attestano sui 60-120 Euro a seconda del modello e della dimensione. Io ad es. la mia l?ho pagata 60 ?, in promozione di una famosa marca?.anche se ho sentito dire che funzionano molto bene anche quelle acquistate nei discount a prezzi che oscillano tra i 40 e i 50 ?.

L'unico limite della macchina del pane ? rappresentato dal fatto che produce una forma standard di pane, rettangolare o quadrata a seconda della forma del cestello.

I vantaggi della mdp sono:
- ci si pu? sbizzarrire producendo pane di ogni tipo, usando ogni tipo di farina e di ingredienti.
- si pu? mangiare pane caldo in ogni momento, per esempio al mattino appena svegli;
- una volta presa confidenza con l'uso della macchina, si pu? passare a una produzione mista: la macchina impasta e lievita, noi facciamo le forme e cuociamo con il forno di casa. (io uso prevalentemente questa opzione)
- il risparmio di denaro, considerando quanto costa il pane
- il pane prodotto si conserva a lungo: qualche giorno a temperatura ambiente, fino a una settimana se conservato in frigorifero.
- la macchina consuma pochissima elettricit?, la si pu? utilizzare benissimo anche con forno o lavatrici in funzione.
luned è offline   Rispondi Con Citazione