Discussione: Salute in Cucina
Visualizza Messaggio Singolo
Non Letto 08/03/13, 10:20   #17 (permalink)
Manuela
Sous chef
 
L'avatar di Manuela
 
Data Registrazione: Oct 2009
Località: Sardegna
Nome: M@nuel@
Messaggi: 2495

Piatto preferito: dolcidolcidolci
Lightbulb

Carissimi cuochini e cuochine,
dopo mesi di assenza, rientro anche per procedere con lo studio dei prodotti dei nostri orti e dei nostri acquisti in cucina!
Raccomando tutti di darmi spunti per ricerche future, perché al momento posso procedere solo ed esclusivamente per gusto personale. Se vi interessa qualche prodotto in particolare, sarò lieta far delle ricerche e postare il risultato.
Il protagonista di oggi è il RADICCHIO, chiestomi in un messaggio!

I numerosi PRO...

E’ ormai provato. Il radicchio previene le malattie dell’invecchiamento e ha anche notevoli proprietà depurative, diuretiche, toniche e lassative grazie alla sua particolare composizione. Ha un originale sapore dolce amaro ed è ricco di sostanze utili all’organismo quali i sali minerali e le vitamine e contiene, inoltre, i polifenoli, coloranti naturali, in questo caso di rosso come le anticianidine e antocianine.
L’effetto disintossicante e di stimolazione della depurazione dell’organismo dalle tossine (agendo sulle funzioni del fegato) è determinato proprio dal tipico e caratteristico sapore amarognolo di questa verdura che a volte la rende poco piacevole al palato e, quindi, viene consumata insieme ad altri tipi di verdure o cucinata con altri sapori.
Tutti questi effetti benefici si devono alla sua composizione nutrizionale fatta per il 94% di acqua, di fibre (favolose per la regolazione dell’equilibrio intestinale) e di sali minerali quali potassio, fosforo, sodio, ferro, magnesio, rame, calcio, principi amari, zuccheri, vitamine ed aminoacidi. Il calcio e il ferro, hanno proprietà benefiche per il metabolismo delle ossa e per un miglior equilibrio della pressione sanguigna e la presenza di tutti gli altri sali minerali fa del radicchio un alimento utilizzato in caso di demineralizzazione dell’organismo. Le sostanze amare, poi, stimolano i succhi gastrici che facilitano la digestione, la secrezione della bile e l’eliminazione dell’urina e il buon apporto di cellulosa lo rende un ottimo rimedio per la stitichezza. Gli zuccheri in esso contenuti, infine, non vengono digeriti dallo stomaco, ma dal colon, quindi, grazie ai suoi principi attivi ed alla sue proprietà antiossidanti, servono a contrastare l’insorgere di tumori in questa parte dell’intestino.
Infine le verdure rosse devono il loro colore agli antociani (polifenoli che hanno proprietà antinfiammatorie, antiallergiche ed antivirali), sostanze molto utili al mantenimento della salute dei vasi sanguigni a loro volta implicati nella prevenzione delle malattie cardiovascolari, in particolare proteggono dalla cardiopatia ischemica. Inoltre, si tratta di un alimento che ha solo 13 calorie per etto e risulta, pertanto, essere molto utile anche in un regime dietetico ipocalorico e, come tutte le verdure, dà un senso di sazietà precoce.

... e i CONTRO

A parte la difficoltà notevole di far apprezzare questa verdura ai bambini, non esistono contro a questo delizioso dono del cielo

IL RIMEDIO DELLA NONNA

Radicchio, cicoria o indivia sono rimedi efficaci per la bronchite. Si utilizza la polvere ottenuta dalla radice, mescolata con un cucchiaino di miele, e somministrata tre volte al giorno. E’ un espettorante molto utile per trattare la bronchite cronica.

Spero di essere stata preziosa!

Fonti:
- stetoscopio.net
- humanitasalute.it
__________________
M@nuel@
" Finché il colore della pelle di un uomo sarà più importante diquello dei suoi occhi... sarà sempre guerra"

Manuela è offline   Rispondi Con Citazione