Torna Indietro   Forum di cucina di GnamGnam > Ricette > Ricette delle feste

Rispondi
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Non Letto 10/04/11, 13:03   #1 (permalink)
Chef di partita
 
L'avatar di marisol.52
 
Data Registrazione: Apr 2011
Località: lazio
Nome: marisa
Messaggi: 511

Piatto preferito: solo uno?
Predefinito Colomba con lievito madre

Eccomi per la prima volta a postare una mia ricetta, spero trovi la vostra approvazione
Sembra laboriosa ma quand'è che le cose che ci piacciono non lo sono

primo impasto
150 g lievito naturale attivo
420 g farina manitoba
80 g farina 00 per pane
110 g burro morbido
110 g zucchero
180 g latte tiepido
1 uovo
2 tuorli
secondo impasto
25 g zucchero a velo
30 g burro morbido
15 g mandorle tostate e tritate finemente
150 g scorza d'arancia candita a dadini
1 tuorlo
4 g sale
mezza bacca di vaniglia (i semini)
glassa
35 g mandorle tritate
65 g zucchero
25-30 g albume
copertura
10-12 mandorle intere non pelate
zucchero in granella
zucchero a velo
Il lievito naturale deve aver subito almeno 2 o 3 rinfreschi consecutivi
primo impasto
impastare tutti gli ingredienti aggiungendo il burro per ultimo, poco alla volta, quando l'impasto e' gia' ben formato (regolarsi come per una brioche).
L'impasto non deve risultare appiccicoso.
Mettere in una ciotola unta di burro e far lievitare per circa 12 ore, a 23-25 gradi. Il volume deve almeno triplicare.
secondo impasto
Aggiungere lo zucchero, le mandorle tritate, la vaniglia e il tuorlo all'impasto,
Quindi unire il sale.
Qaundo l'impasto e' omogeneo, aggiungere il burro e lavorare finche' non torni liscio ed elastico. A questo punto incorporare i canditi.
Lasciarlo riposare 20-30 minuti, quindi con la mani imburrate disporlo nello stampo per colomba.
Farlo lievitare a circa 25 gradi per 3-4 ore, finche' non raggiunga il bordo dello stampo.
Preriscaldare il forno a 175 gradi.
Mescolare con un cucchiaio di legno gli ingredienti della glassa. Stenderla sulla colomba, subito prima di infornare, usando la sacca da pasticceria con una bocchetta piatta, cercando di non appesantire troppo il centro. Decorare con le mandorle non pelate e lo zucchero in granella. Spolverizzare di zucchero a velo.

Infornare e cuocere per 35-40 minuti (fare la prova stecchino).
Le foto parlano chiaro ci vuole più a scriverlo che a farlo, provateci
Anteprime Allegati
dsc08950.jpg   dsc08955.jpg  
marisol.52 è offline   Rispondi Con Citazione
Non Letto 10/04/11, 13:35   #2 (permalink)
Super Moderator
Sous chef
 
L'avatar di *Rosa*
 
Data Registrazione: Jul 2010
Località: Mola di Bari
Nome: Rosa
Messaggi: 1871

Piatto preferito: tantissimi, difficile scegliere
Predefinito

ma che meraviglia!!! bravissima marisol, poi siamo anche sotto le feste di pasqua...la colomba è azzeccata
__________________
Cattivo cuoco è colui che non sa leccarsi le dita!
W. Shakespeare
"Chiunque sia indifferente alla bellezza, all’eleganza, all’intelligenza, all’affetto di cui è capace un gatto, è povero come chi, passeggiando d’estate per una strada di campagna è cieco ai fiori e sordo al canto degli uccelli ed al ronzio degli insetti."
E. Hamilton

*Rosa* è offline   Rispondi Con Citazione
Non Letto 10/04/11, 18:46   #3 (permalink)
Super Moderator
Sous chefExecutive chef
 
L'avatar di occhidinocciola
 
Data Registrazione: Sep 2009
Località: catania
Nome: Mary
Messaggi: 3300

Piatto preferito: cannelloni cn besciamella e spinaci e risotto ai funghi
Predefinito

woooooooooooooooooooooooooooooooow senza parole
__________________
Mary!!!
http://www.zuccheroedallegria.blogspot.it/
occhidinocciola è offline   Rispondi Con Citazione
Non Letto 10/04/11, 21:11   #4 (permalink)
Chef di partita
 
L'avatar di Vale_
 
Data Registrazione: Feb 2011
Località: Napoli
Nome: Valentina
Messaggi: 287

Piatto preferito: Troppi...
Predefinito

Mammamiaaaa che brava Marisa!! A me sembra una cosa complicatissima ma è da un pò che vorrei provarci... chissà se ci riuscirò mai... eheheheh
Complimenti
Vale_ è offline   Rispondi Con Citazione
Non Letto 11/04/11, 14:46   #5 (permalink)
Chef di partita
 
L'avatar di marisol.52
 
Data Registrazione: Apr 2011
Località: lazio
Nome: marisa
Messaggi: 511

Piatto preferito: solo uno?
Predefinito

Grazie per i complimenti, ovviamente si può fare anche con il lievito di birra, ma quello naturale da alla colomba un profumo ed un sapore particolarissimi.
Se volete provare non spaventatevi se laprima volta non vengono granchè, anche a me è successo, ma la seconda è garantito che vengono una meraviglia, infatti quelle che ho postato erano della seconda infornata.
E' un ottimo regalo per amici e parenti.
marisol.52 è offline   Rispondi Con Citazione
Non Letto 11/04/11, 20:49   #6 (permalink)
Chef di partita
 
L'avatar di Vale_
 
Data Registrazione: Feb 2011
Località: Napoli
Nome: Valentina
Messaggi: 287

Piatto preferito: Troppi...
Predefinito

Ma dove lo trovo questo lievito naturale attivo? Negozi biologici? Mi sa che al supermercato non è facile
Fai anche altri lievitati, tipo brioches e cornetti con il lievito madre?
In effetti spesso penso che quello di birra dia un aroma non sempre piacevole se si sente troppo...
Vale_ è offline   Rispondi Con Citazione
Non Letto 12/04/11, 16:27   #7 (permalink)
Chef di partita
 
L'avatar di marisol.52
 
Data Registrazione: Apr 2011
Località: lazio
Nome: marisa
Messaggi: 511

Piatto preferito: solo uno?
Predefinito

cara Vale il lievito naturale non si compra, devi prepararlo tu e ci vuole un pò prima che sia veramente attivo, il mio ha più di tre anni e se ci sarà qualcuno che s'occuperà dei rinfreschi mi sopravviverà in eterno.

Comunque, semmai volessi provare a farlo (non è difficile credimi) ti do la ricetta che ho seguito io
Ingredientifarina
acqua
yogurt naturale
miele


Importante
: affinché il processo si svolga nel migliore dei modi, è indispensabile che tutti gli oggetti (e anche la mani) che si utilizzano per la preparazione del lievito siano perfettamente puliti.

Lo yogurt fa da starter per il processo di fermentazione, cioè favorisce l'avvio del processo che porterà all'impasto acido.
Impastare 100 g di farina con un paio di cucchiai di yogurt, un cucchiaino di miele e poca acqua, quanto basta ad avere un impasto morbido (tipo pizza).
Formare un panetto, metterlo in una ciotola, coprirla con un telo umdo e metterla in un luogo tiepido.

Entro 48 ore si potrebbero notare i primi segni di fermentazione: si dovrebbe avvertire un lieve odore acido e anche la formazione di un principio di bollicine nell'impasto.

Dopo 48 ore, pesare il panetto ed impastarlo con la stessa quantità di farina e metà di acqua. Se ad esempio il panetto pesa 150 grammi, aggiungere 150 g farina e 75 g acqua.
Metterlo di nuovo in una ciotola, coperta con un piatto, e porlo in un luogo tiepido. Entro 48 ore il panetto si gonfierà, magari alzando anche il piatto che lo ricopre.
La pasta acida ottenuta può essere già usata, ma non darà un pane molto lievitato. Affinché si raggiunga il giusto grado di maturazione del lievito occorrerà effettuare una serie di "rinfreschi" giornalieri, per almeno 15-20 giorni, finché l'impasto non raddoppia in sole tre ore.

Per rinfresco si intende l'operazione di impastare il lievito con uguale peso di farina e metà di acqua. L'impasto va poi messo al caldo finché non raddoppia in volume.
Il lievito madre così prodotto si può conservare indefinitamente secondo questo metodo. Porre un pezzo di pasta madre in un barattolo a chiusura ermetica di volume almeno doppio rispetto a quello della pasta che si gonfierà a causa della fermentazione.
Conservare il barattolo in frigo.
Ogni 4-5 giorni operare un rinfresco, come ho scritto prima.
Dopo aver impastato, lasciare il panetto a temperatura ambiente per un'oretta e poi riporlo nuovamente in frigo.

Quando si vuole utilizzare il lievito è opportuno rinfrescarlo sempre almeno una volta. Fatto il rinfresco, una parte verrà messa a lievitare per poi essere usata nella ricetta, il resto sarà conservato in frigo (dopo un'ora a temperatura ambiente).

Come per la colomba sembra un procedimento lungo e laborioso, t'assicuro che dopo le prime volte è una passeggiata di salute.
Io faccio il pane ogni 15 giorni e t'assicuro che ora lievita che è una meraviglia ed il sapore è eccezionale........................purtroppo

Questo è il tipo di pane che faccio
queste sono le pagnottelle che stanno lievitando

qui calde e croccanti

questi invece sono i "cazzotti" gonfi e soffici, vuoti dentro .............che farciti non puoi immaginare come sono

Quest'anno sono riuscita a fare anche il panettone con il lievito naturale, ormai chi mi ferma più?
Anteprime Allegati
dsc09300.jpg   dsc09305.jpg   dsc00198.jpg  
__________________

Cucinare è come amare... o ci si abbandona completamente o si rinuncia.
Harriet Van Horne
marisol.52 è offline   Rispondi Con Citazione
Non Letto 12/04/11, 18:44   #8 (permalink)
Super Moderator
Sous chef
 
L'avatar di Passione Culinaria
 
Data Registrazione: Sep 2009
Località: Sicilia
Messaggi: 1694

Piatto preferito: pasta alla norma
Predefinito

complimenti marisa e grazie x la ricetta devo provare qualche volta,e da pochi minuti ke i miei okki vedono la tua foto sotto quei deliziosi dolci tondi con crema al cioccolato sopra mamma mia stò impazzendo,percaso hai la ricetta?se e si la posti x favore qualsiasi cosa vedo mi piace realizzare.
Grazie in anticipo,attendo a breve la tua risposta.
Ciaooooooooooooooo
Passione Culinaria è offline   Rispondi Con Citazione
Non Letto 12/04/11, 20:37   #9 (permalink)
Chef di partita
 
L'avatar di Vale_
 
Data Registrazione: Feb 2011
Località: Napoli
Nome: Valentina
Messaggi: 287

Piatto preferito: Troppi...
Predefinito

Grazie per la ricetta Marisa, allora scusami per l'ignoranza non lo sapevo è da poco che cucino Ho segnato tutto e appena ho un pò di tempo libero provo e mi cimento in questa nuova cosa... chissà cosa ne esce eheheheheh
Grazie ancora, sei stata molto precisa nella spiegazione
Complimenti per tutte le cose buone che hai fatto, che fame
Vale_ è offline   Rispondi Con Citazione
Non Letto 13/04/11, 15:49   #10 (permalink)
Chef di partita
 
L'avatar di marisol.52
 
Data Registrazione: Apr 2011
Località: lazio
Nome: marisa
Messaggi: 511

Piatto preferito: solo uno?
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Passione Culinaria Visualizza Messaggio
complimenti marisa e grazie x la ricetta devo provare qualche volta,e da pochi minuti ke i miei okki vedono la tua foto sotto quei deliziosi dolci tondi con crema al cioccolato sopra mamma mia stò impazzendo,percaso hai la ricetta?se e si la posti x favore qualsiasi cosa vedo mi piace realizzare.
Grazie in anticipo,attendo a breve la tua risposta.
Ciaooooooooooooooo
Va bene, apro un 3d con questa ricetta così rimarrà ad imperitura memoria
__________________

Cucinare è come amare... o ci si abbandona completamente o si rinuncia.
Harriet Van Horne
marisol.52 è offline   Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:02.
Users online



Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.